IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ex cantieri Rodriquez, il sindaco De Vincenzi: “Entro l’estate pronti a ripartire con l’iter di riqualificazione”

Il primo cittadino pietrese annuncia i suoi ultimi contatti con Colaninno

Pietra Ligure. “Prima della fase di pandemia ho sentito Colaninno: credo che per la fine dell’estate, passata l’emergenza sanitaria e la fase post-lockdown saremo pronti per riprendere l’iter sul progetto di riqualificazione degli ex cantieri navali Rodriquez”. Lo ha detto questa mattina il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi a margine dell’inaugurazione del nuovo sottopasso ferroviario alla stazione pietrese, prospettando l’ipotesi di un collegamento e accesso diretto dall’area ferroviaria a quella che nelle intenzioni dell’amministrazione comunale dovrà essere la nuova zona del fronte mare a Pietra Ligure.

sottopasso pietra

Dopo una prima azione di demolizione di vecchie porzioni dell’area dismessa e la rimozione dell’amianto, per il primo cittadino pietrese ad ora resta valido il layout progettuale su cui insiste da sempre il Comune, che prevede una parte residenziale, una turistico-commerciale, parco urbano, nuovi parcheggi, lungomare e anche la nuova arena degli spettacoli estivi lanciata dallo stesso De Vincenzi nel suo programma elettorale, “compatibile con il progetto” ha ribadito ancora oggi.

“Avevo indicato un progetto più snello, meno invasivo, con meno opere a mare e meno opere a terra, recuperando quindi maggiori spazi e per questo l’obiettivo resta quello di creare una grande arena per manifestazioni ed eventi. Il collegamento con la stazione ferroviaria ci sarà, anche alla luce del nuovo sottopasso inaugurato questa mattina” ha confermato.

“Ci siamo dati un termine prima della fine dell’estate per proseguire con l’operazione del cantiere: all’interno del progetto che avevo lasciato oltre cinque anni fa prima del mio incarico in Consiglio regionale ci sono margini di manovra e di possibili adeguamenti sul futuro di un’area che è da riqualificare. La nostra intenzione è quella di non procastinare più questo intervento, ragionando assieme alla proprietà tutte le possibili soluzioni operative e progettuali” conclude il sindaco De Vincenzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.