IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, mensa e trasporto scolastico: al via le iscrizioni per l’anno 2020/21

Le domande per accedere ad entrambi i servizi dovranno essere presentate esclusivamente online

Pietra Ligure. Da martedì 7 luglio u.s. e fino a lunedì 10 agosto p.v. sono aperte le iscrizioni online ai servizi di refezione e trasporto scolastico per le scuole dell’infanzia del Comune di Pietra Ligure, primarie e secondaria di primo grado (solo trasporto scolastico), per l’anno scolastico 2020/2021.

Le domande per accedere ad entrambi i servizi dovranno essere presentate esclusivamente online sul “Portale genitori” https://www.4.eticasoluzioni.com/pietraligureportalegen/, utilizzando le proprie credenziali se già iscritti o, per chi accede per la prima volta, iscrivendosi dopo aver effettuato la registrazione allo stesso indirizzo.

Maggiori informazioni e dettagli si possono reperire consultando lo “Speciale istruzione” sul sito web del Comune di Pietra www.comunepietraligure.it, oppure contattando l’Ufficio Pubblica istruzione al numero telefonico 019.62931750 o all’indirizzo mail pubblica.istruzione@comunepietraligure.it. Entrambi i servizi saranno attivati in ottemperanza alle disposizioni nazionali emesse dal Governo in materia di prevenzione epidemiologica da Covid-19.

“Il momento di eccezionale gravità che a febbraio ha comportato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado ha di fatto provocato una ‘rivoluzione’ anche per quanto riguarda i servizi connessi al sistema educativ – esordiscono il Sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi, l’Assessore alle Politiche sociali Marisa Pastorino e il Consigliere delegato alla Pubblica istruzione Paola Carrara  – L’amministrazione comunale in questi mesi non si è fermata e ha continuato a lavorare al meglio per offrire servizi improntati alla sicurezza e alla qualità anche nella situazione difficile in cui ci troviamo, organizzando i servizi di mensa e trasporto in aderenza alle misure di prevenzione dettate dall’emergenza sanitaria e decidendo di mantenere comunque invariate le rette rispetto all’anno scorso per venire incontro alle nostre famiglie – concludono De Vincenzi, Pastorino e Carrara.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.