IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo vertice all’Aero Club d’Italia, più vicinanza con Savona per la flotta e le Frecce Tricolori

Alla presidenza nazionale torna Giuseppe Leoni. Il comandante Zunino: un amico della Liguria, ci aiuterà a risolvere i problemi

Villanova d’Albenga. Ci sono quelle notizie nazionali che riverberano positività sul nostro territorio. Oggi vi raccontiamo una di queste storie, perché interessa da vicino l’Areo Club Savona e della Riviera Ligure, uno di quei sodalizi che hanno fatto e fanno tanto per la provincia di Savona e che non dobbiamo dimenticare: ed è giusto citare subito l’organizzazione dalle nostre parti di tanti Air Show con la partecipazione delle Frecce Tricolori.

Dopo qualche anno di impasse, l’Aero Club d’Italia, a cui quello di Savona è ovviamente affiliato, ha di nuovo un presidente, l’architetto Giuseppe Leoni, personaggio di spicco e grandi capacità che già in passato aveva ricoperto la carica.

Spiega il comandante Mauro G. Zunino, presidente onorario e anima dell’Aero Club Savona: “Grazie a Leoni il sodalizio nazionale uscirà dal letargo e intanto rivedrà subito il piano di rinnovo della flotta che frutterà molto lavoro all’industria nazionale”.

La nomina di Leoni porterà nuova linfa all’attività savonese. Ancora Zunino: “Grazie al suo supporto speriamo di uscire dall’impasse in cui è finita la vicenda del nostro aeromobile di punta, un Piper PA 22, distruttore durante uno scellerato atterraggio in Albania da parte di un professionista a cui lo avevamo purtroppo affidato”.

Conclude il comandante Zunino: “Leoni conosce bene la Liguria e il nostro sodalizio, a cui è molto legato, è per noi una sicurezza.

L’amicizia e la stima tra Leoni e Zunino, insomma, serviranno a portare avanti tante iniziative, a cominciare dal ritorno delle Frecce Tricolori in Liguria, a cui sta lavorando con il consueto impegno il generale Cesare Patrono, anche se dovesse saltare causa Covid il doppio appuntamento di ottobre ad Alassio e Imperia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.