IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo servizio elisoccorso: al via l’addestramento all’aeroporto di Villanova d’Albenga foto

Ogni volta che l'elicottero si alzerà in volo a bordo ci saranno 5 specialisti: medico, infermiere, tecnico del Soccorso Alpino, pilota e copilota

Villanova d’Albenga. È in corso, all’aeroporto Clemente Panero di Villanova d’Albenga, l’addestramento della squadra di 22 tra medici e infermieri dei 118 della Liguria sul nuovo elicottero di Airgreen, che da metà luglio sarà dedicato esclusivamente al soccorso sanitario.

In mattinata la vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale ha effettuato un sopralluogo insieme a Francesco Bermano, responsabile del 118 della Liguria per salutare tutto il personale sanitario al lavoro.

Lo stage prevede lezioni teoriche e prove pratiche: ogni attività a bordo prevede infatti un addestramento specifico. Complessivamente stanno effettuando il corso di formazione 12 medici e 10 infermieri, oltre a 5 esperti del Corpo nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico della Liguria (3 istruttori della Scuola tecnici Nazionale del Cnsas).

Addestramento nuovo elisoccorso Villanova

Ogni volta che l’elicottero si alzerà in volo per un soccorso, infatti, a bordo ci saranno 5 specialisti: un medico, un infermiere, un tecnico del Soccorso Alpino oltre a pilota e copilota. Al fianco di Airgreen, con base all’aeroporto di Villanova d’Albenga, continuerà ad operare per l’elisoccorso anche l’elicottero Drago dei Vigili del Fuoco, di base all’aeroporto Colombo di Genova.

“In un momento drammatico per la viabilità autostradale – ha dichiarato la vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale – avere la seconda base nel ponente ligure, in aggiunta a quella dei Vigili del Fuoco di Genova, è assolutamente strategico”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.