IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria isolata, giovedì presidio di Cisl a Genova: “Economia regione a rischio default”

Appuntamento sotto la prefettura: "Il Mit convochi istituzioni, sindacati e imprese liguri"

Liguria. “Genova e la Liguria non hanno più tempo da perdere”: con questo slogan la Fit Cisl Liguria organizza il presidio che avrà luogo giovedì 16 luglio a partire dalle ore 10 sotto la prefettura di Genova, con delegati provenienti da tutta la regione.

“La situazione della viabilità autostradale e ordinaria non è più sostenibile. I lavoratori e la nostra stessa economia, sia di Genova che dell’intera regione, hanno bisogno di risposte e azioni concrete per risolvere la drammatica situazione che si sta vivendo – spiega Mauro Scognamillo, segretario generale Fit Cisl Liguria – Vogliamo salvaguardare le migliaia di aziende e di posti di lavoro minacciate dalle pesanti ripercussioni del quotidiano blocco del traffico, preservare i traffici commerciali che abbiamo difeso con i denti dopo la tragedia del ponte Morandi, e non ultimo stimolare chi arriva da fuori a venire nel nostro splendido territorio”.

“Dobbiamo tutti insieme dare subito un segnale chiaro e forte: è per questo che vogliamo puntare direttamente al MIT, oltre a Regione e istituzioni locali. Il Ministero ci convochi a Roma insieme agli altri soggetti coinvolti perché Genova e la Liguria non possono più aspettare, i sindacati e i lavoratori devono essere ascoltati”, conclude Scognamillo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.