IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La denuncia del Centro Pannunzio: “In riviera nessun rispetto delle norme anti-Covid” foto

Pronto un esposto per la tutela della salute pubblica

Riviera. Il Centro Pannunzio della Liguria, che già aveva inoltrato un invito accorato per il rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid, denuncia la grave situazione sulla sicurezza sanitaria: “Sentiamo il dovere civile di denunciare come nelle località più frequentate della riviera di Ponente non venga rispettato il distanziamento sociale e non venga fatto uso di mascherine neppure nei locali chiusi” afferma il direttore del Centro Pannunzio Prof. Franco Quaglieni.

“Anche nel budello di Alassio la norma del Comune relativa all’uso di mascherine viene pochissimo rispettata” rincara.

“Nei ristorantI le distanze stabilite nei tavoli non vengono assolutamente rispettati con grave pericolo di contagio. Ci sono sale piene di avventori, come fossimo nell’estate 2019”.

“Se la situazione rimarrà così, il Centro Pannunzio farà un esposto a tutela della salute pubblica che in modo irresponsabile molti contribuiscono a minacciare. Non si deve abbassare la guardia e chi non garantisce il rispetto delle regole va punito” conclude Quaglieni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.