IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Croce Rossa di Cengio in carenza di volontari, al via un corso di formazione: “Aiutateci ad essere più grandi ed efficienti”

Iscrizioni aperte fino al 31 luglio

Cengio. A Cengio sono aperte (fino al 31 luglio) le iscrizioni al corso di accesso per diventare volontari di Croce Rossa che prenderà il via sabato 1 agosto.

Il corso ha l’obiettivo primario di “rimpolpare” l’organico dell’associazione di volontariato valbormidese: “La carenza di volontari è da anni il nostro più grande problema e spesso il limite allo svolgimento di alcune delle nostre attività – spiegano il presidente di Cri Cengio Dario Sivieri e la vice presidente Lucia Fresia – Con lo scoppio della pandemia da Covid-19, infatti, la Croce Rossa Italiana ha obbligatoriamente fermato, a scopo precauzionale e di tutela della loro salute, tutti i volontari over 65. Per noi però questo è stato un grande problema, in un momento in cui a dire il vero sarebbero serviti molti più volontari”.

“Così in questo periodo i servizi di emergenza e quelli quelli di trasporto sono stati effettuati con quelli che si sono resi disponibili tra i rimanenti volontari, in tutto una quindicina di volenterosi che, non senza paura e con uno sforzo veramente enorme hanno permesso la continuazione dei servizi”.

“Proprio nel periodo lockdown per l’emergenza Covid è inoltre stato attivato un nuovo servizio di supporto sociale con due importanti attività rivolte alle persone sole, malate e con difficoltà a spostarsi: il ‘Pronto Farmaco – Pronto spesa’ che ha ricevuto da subito molte richieste e in questo caso possiamo dire grazie al nostro ‘Gruppo giovani’ che si è dimostrato veramente all’altezza della situazione dedicando senza paure ed impegno al servizio dei bisognosi. I due servizi sono tuttora in funzione e stiamo pensando di mantenerle anche per il futuro, ma anche in questo caso la condizione imprescindibile è l’arruolamento di nuovi volontari”.

Il corso è aperto a tutti i maggiori di 14 anni: “Ognuno di noi può nel suo piccolo fare qualcosa di buono per gli altri, per chi in un momento di difficoltà e ha bisogno di una mano amica. #ovunqueperchiunque è il nostro motto”.

Per le normative sanitarie anti Covid il Corso si svolgerà in maniera smart e potrà essere seguito dagli iscritti comodamente da casa sul proprio Pc o smartphone. Per iscriversi occorre accedere al portale www.gaia.cri.it compilando con i propri dati un semplice form e inserendo una scansione del documento di identità in fronte retro. Si riceverà direttamente sulla propria mail il programma e tutte informazioni necessarie.

“Ti aspettiamo. Con te potremo fare molto di più. Aiutaci anche condividendo questa info con amici e conoscenti. Aiutiamo la Croce Rossa di Cengio ad essere più grande ed efficiente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.