IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ambiente, i nomi del nuovo Cda: presidente Maria Cristina Tosi, consiglieri Francesco Montanaro e Tiziana Merlino

Il sindaco Ugo Frascherelli: "Nuova gestione dei rifiuti e rilancio del porto turistico"

Finale Ligure. Pronostici della vigilia rispettati ed ecco il nuovo Cda di Finale Ambiente dopo il bando e la selezione delle candidature: sì al ritorno di Tiziana Merlino, ex direttore della partecipata finalese e attuale direttore Amiu, conferma per l’attiale consigliere Maria Cristina Tosi, e poi la new entry di Francesco Montanaro.

Dopo la pubblica selezione ecco quindi le nomine ufficializzate oggi nel corso dell’Assemblea dei Soci.

Proprio Maria Cristina Tosi è il nuovo presidente della partecipata finalese. Nel prossimo Consiglio di Amministrazione saranno attribuite le deleghe ai due nuovi consiglieri.

Il commento del sindaco Frascherelli: “Dopo sei anni di importante lavoro ringrazio il geometra Fulvio Carzolio e l’ingegner D’ACorte per il loro impegno e la serietà con la quale hanno portato avanti la gestione della nostra società partecipata. In questi anni siamo riusciti ad ottenere ottimi risultati, come il passaggio dal 47% a quasi il 75% di raccolta differenziata, l’avvio è quasi conclusione della nuova sede, la chiusura del Piano Urbanistico del porto e i 2,5 milioni di euro di futuri investimenti strutturali, e molto altro”.

“Ora un nuovo percorso con un nuovo Consiglio che si trova davanti sfide importanti e strategiche quali la Gestione Unica dei Rifiuti e gli sviluppi sul porto di capo San Donato”.

“La conferma della dott.ssa Tosi vuole dare un senso di continuità alla gestione, seppur un azione di rinnovamento con l’inserimento di Francesco Montanaro, ex consigliere comunale e provinciale, e del direttore Amiu Tiziana Merlino, che ritorna a Finale Ligure seppur con un ruolo differente. Una presenza strategica visto le prossime sfide in tema di Ato e rifiuti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.