IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dl Rilancio, Pastorino (Leu): “Bene l’approvazione dell’odg per il recupero dell’Iva sui dpi”

"Trovare la copertura finanziaria con il prossimo scostamento di bilancio"

Più informazioni su

Liguria. “È importante che sia stato approvato l’ordine del giorno al decreto Rilancio per recuperare l’Iva, dall’inizio della pandemia, sui dispositivi di protezione individuale”. Lo dichiara Luca Pastorino, deputato ligure di èViva e segretario di presidenza alla Camera per Liberi e Uguali.

“Avevamo già presentato un emendamento da inserire nel provvedimento ma non è stato convertito per mancanza di copertura finanziaria. Mi auguro che possa essere trovata con il prossimo scostamento di bilancio e quindi con il primo provvedimento utile”, prosegue.

“Il testo prevede di adottare, in virtù della ratio alla base di un articolo del decreto Rilancio, le misure necessarie per introdurre un credito di imposta. L’obiettivo è consentire il recupero dell’Iva non detraibile per i suddetti beni necessari al contenimento e alla gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”, aggiunge Pastorino.

“Il riferimento è alle mascherine e altri dispositivi medici e di protezione individuale, acquistati nel periodo compreso fra il 31 gennaio 2020, giorno della dichiarazione dello stato di emergenza, e il 19 maggio 2020, data di entrata in vigore del decreto”, conclude il parlamentare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.