Progetto

Contributi del Lions Club al Comune di Spotorno per disabili e ipovedenti

Interventi al parco Monticello

Il 30 giugno il Lions Club Spotorno-Noli-Bergeggi-Vezzi Portio ha contribuito con la somma di 1.800 euro a migliorare la fruibilità del territorio da parte della popolazione disabile e ipovedenti a Spotorno.

Già nel maggio 2018, all’interno del Parco Monticello, in occasione del centenario della nascita dell’associazione umanitaria LCI (Lions Club International) lo stesso club aveva provveduto ad installare targa in braille e panchina gialla per ipovedenti insieme a numerose piante odiose.

Oggi l’amministrazione comunale ha rivalutato la zona parco realizzando un percorso tattilo-plantare per non vedenti e il parco giochi che diventerà fruibile anche dai bambini diversamente abili.

Il presidente del LC Spotorno Noli Bergeggi Vezzi Portio, Rosario Merenda, sostenuto dal Consiglio Direttivo del club, ha voluto con questa iniziativa ricordare il fondatore Melvin Jones e la mission dell’associazione nel “rispondere ai bisogni umanitari” con attenzione privilegiata alle persone diversamente abili e ipovedenti.

Il sindaco Mattia Fiorini e l’assessore Marina Peluffo hanno dichiarato la propria soddisfazione per l’iniziativa è si sono resi disponibili a collaborare, come in passato, a tutti i progetti volti ad aiutare la popolazione spotornese.

leggi anche
Generica
Gesto concreto
La fondazione del Lions Club dona un ventilatore polmonare all’ospedale di Albenga

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.