IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Commercio, le vie dello shopping alassino sbarcano in Costa Azzurra foto

Una guida,​ un sito web e un'applicazione per intercettare il turismo d'Oltralpe

Alassio. Nel cuore pulsante di Slow Food, l’albergo dell’Agenzia di Pollenzo proprio accanto all’Università del Gusto, si è svolto il primo coordinamento delle realtà che hanno aderito al progetto della Camera di Commercio Italiana a Nizza “10 Comuni”.

“Il protocollo, sottoscritto nel gennaio scorso, si prefigge lo scopo di promuovere le peculiarità della nostra città sulla Costa Azzurra attraverso i canali della Camera di Commercio – spiega l’assessore comunale al Commercio – Fabio Macheda – Nel frattempo è già in distribuzione una guida in formato tascabile che sarà distribuita negli infopoint turistici di tutta la Costa Azzurra”.

“Grazie al lavoro degli sviluppatori di Advera Group e alla collaborazione con CNA Cuneo è stato pubblicato il sito Visitezitalie.fr e a breve anche l’app ‘Visitez l’Italie’, che raccoglie destinazioni e consigli in lingua francese su dove alloggiare, mangiare e quali attività svolgere seguendo alcuni itinerari turistici ‘di prossimità'”, illustra ancora l’assessore. Coinvolti con Alassio anche i comuni di Genova, Imperia e La Spezia per quanto riguarda la Liguria, Cuneo e Bra per il Piemonte.

“Alassio, stazione balneare di eccellenza, sarà ambasciatrice ligure in Terra di Francia delle vie dello shopping con il suo centro commerciale all’aperto più lungo d’Europa: oltre un migliaio tra negozi, pubblici esercizi alberghi e spiagge sempre aperte”, prosegue Macheda.

“Sono due gli obiettivi che ci siamo prefissi – sottolinea – Il primo è intercettare i flussi che dall’Aeroporto di Nizza transitano verso le città d’arte italiane (Genova, Firenze, Roma) per una sosta nella nostra città alla scoperta delle eccellenze dell’enogastronomia locale e dello shopping. Il secondo è il turismo di frontiera per i cugini d’Oltralpe che vorranno scegliere Alassio come meta del loro relax. In questo senso anche l’ultimo tassello del trasferimento del mercato cittadino in centro contribuirà ad attirare nuovi flussi nel segno di una tipicità di sapori e prodotti che solo in Italia può essere la regola”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.