IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Chiamala se vuoi “Via Privata Aurelia”

di Ivano Rozzi

Più informazioni su

Se qualcuno aveva dubbi sul declassamento dell’Aurelia a strada interna comunale, in questi giorni ne ha la prova . Sui dubbi che la manifestazione crei assembramenti e possibili ripercussioni con la questione Covid.19 penso che nessuno ne abbia, in effetti sarà abbastanza difficile evitare molte delle criticità che si presenteranno a seguito dell’alto numero delle presenze in Liguria.

Però va detto che , in fondo in fondo , ci si sta rendendo conto come questa preziosa ed , al momento, non sostituita arteria , sia stata nei decenni martoriata, modificata a tal punto di renderla poco più di qualunque via centrale di un paese, spesso anche meno. Con i suoi molti restringimenti edilizi, con le migliaia di innesti, con gli utilizzi privatistici di tratti di essa, con la quasi totalità di un percorso reso in alcuni tratti più simile ad una ZTL , con attraversamenti ogni 50 metri ecc..ecc..

Ecco allora che anche una vetrina mondiale per la nostra Liguria, martoriata dal Coronavirus, dal lungo lockdown e recentemente dal blocco autostradale, deve chinarsi e arrendersi di fronte a quell’uso assurdo e incosciente perpetrato della Via Aurelia.

Di tante cose noi liguri dobbiamo fare mea-culpa e probabilmente sulla mancata pianificazione edilizia dei nostri Comuni in termini di viabilità alternative , dove molto del territorio è stato depredato con case e palazzi che hanno creato ogni vincolo e impossibilità di rendere più agevole il transito e la mobilità, dovremo anche fare un minuto di silenzio.

Ivano Rozzi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.