IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, mozione e Consiglio comunale aperto su ospedale e temi sanitari

Il gruppo di maggioranza redige un documento con le istanze dei cittadini 

Carcare. Servizi socio-sanitari in Val Bormida e ospedale di Cairo saranno al centro del prossimo Consiglio comunale in programma a fine luglio. Non solo, ma il gruppo di maggioranza consigliare “De Vecchi sindaco” sta preparando una mozione da portare in discussione, nella quale si parla anche del ruolo delle pubbliche assistenze attuale e futuro.

“L’emergenza sanitaria che stiamo attraversando sta aggravando ulteriormente i servizi del territorio – spiega il sindaco – Il depotenziamento dei servizi al cittadino sul piano della salute pubblica sta creando non pochi timori e, per questo, anche il Comune di Carcare interviene ufficialmente con una mozione per richiedere urgentemente azioni mirate alla salvaguardia dei nostri diritti, in primo luogo l’attivazione di un Pronto soccorso H 24 a Cairo nonché la condivisione delle richieste con il Distretto socio-sanitario, voce che dev’essere univoca e unanime per conoscere e argomentare sui bisogni dell’utenza locale”.

Il prossimo Consiglio comunale sarà convocato nella sala della Soms, proprio per dare la possibilità ai delegati del personale sanitario e agli interessati di partecipare pur nel rispetto delle norme Covid, quindi in modo distanziato e indossando la mascherina. La seduta, su questo punto, verrà aperta per gli eventuali interventi esterni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.