Baseball

Cairese: Under 15 in testa a punteggio pieno, in Serie C il derby va al Sanremo

Biancorossi battuti a domicilio dai matuziani. In campo giovanile piegato il Mondovì al termine di una partita combattuta

Baseball

Cairo Montenotte. Nel campionato di Serie C, la Cairese cede al Sanremo sul diamante casalingo la partita, insieme alla guida del girone.

Per sette riprese i padroni di casa avevano tenuto grazie alla prestazione maiuscola sul monte di lancio di Luca Baisi, che però non è bastata a portare a casa il risultato. Partita piacevole ed equilibrata che trova il suo epilogo all’ottavo inning: la Cairese riempie le basi con zero eliminati ma riesce a raccogliere solamente un punto, gli ospiti si presentano al nono inning con maggiore determinazione e chiudono i giochi segnando cinque punti. Merito ai matuziani che hanno saputo con lucidità e determinazione sfruttare il calo dei locali, resta la consapevolezza di avere ancora parecchia strada da fare, troppi errori di concentrazione dei momenti decisivi che sommati risultano decisivi rispetto al risultato finale. Termina 2-8.

Un’annata strana che vede l’ingresso in prima squadra di cinque elementi provenienti dal settore giovanile ed il prezioso ritorno per motivi di lavoro di Ferruccio e Ceppi dalla Serie A. Tutto questo sta lentamente dando i sui frutti ma c’è bisogno di tempo e questa stagione più corta servirà per mettere appunto il meccanismo sotto la regia dell’esperto tecnico Arnoldo Peña per mettere le basi per il prossimo campionato.

La pausa del mese di agosto servirà per lavorare sulle lacune emerse nella prima parte di stagione. Prossimo impegno domenica 6 settembre contro i Brothers.

Nel campionato Under 15 continua la striscia positiva della Cairese che vince in casa contro il Mondovì per 10 a 8. Lo staff tecnico parte con Bussetti sul monte coadiuvato da Garra dietro al piatto, Angoletta in prima base, Bruno in seconda, Buschiazzo in terza, Franchelli interbase, all’esterno sinistro Ricchebuono, all’esterno centro Rozio e a sinistra Leoncini.

La Cairese comincia in sordina subendo tre punti nelle prime tre riprese, ma già al terzo inning Garra e Angoletta ritrovano concentrazione e con le loro valide riportano i biancorossi in partita e aprono la strada all’attacco che segna dieci punti nei primi cinque inning. I tecnici sfruttano il finale di gara per dare spazio ad alcune soluzioni inedite, prima Satragno riceve Buschiazzo, poi Leoncini riceve Franchelli, oltre a Giuria in campo esterno.

Prossimo impegno per la Cairese sarà in amichevole con i Grizzlies domenica 2 agosto a Torino, in preparazione alla fase decisiva del campionato.

Nella foto sopra: l’arrivo in terza base di Angoletta

Baseball

Baisi lanciatore

Baseball

L’Under 15 che ha affrontato il Mondovì

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.