IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Asd Fbc Veloce 1910, rinnovate le cariche sociali: Bertrand Viti confermato presidente

La prima squadra sarà allenata da Ermanno Frumento

Savona. Terminato finalmente il lungo periodo di lockdown, nella serata di mercoledì 1 luglio i soci dell’Asd Fbc Veloce 1910 si sono finalmente potuti riunire presso la storica sede di via Tissoni a Savona.

Fra abbracci e sorrisi si è proceduto al rinnovo delle cariche sociali in vista della prossima stagione sportiva, che vedrà ancora impegnata la compagine granata nel campionato di Promozione alla guida del nuovo allenatore, mister Ermanno Frumento.

Al vertice della società resterà, per il quinto anno consecutivo, Bertrand Viti, che, a fronte dell’ottimo lavoro svolto durante i primi quattro anni di mandato, è stato riconfermato all’unanimità.

Ecco le varie cariche:
vicepresidenti: Raffaele Monaco e Francesco Sanguineti; quest’ultimo ricoprirà anche la carica di presidente del settore giovanile;
direttore generale: l’inossidabile Lucio Robustelli;
direttore sportivo: Giorgio Levo;
segretario prima squadra: Piero Ferraro;
accompagnatore prima squadra: Ezio Bottasso;
segretario settore giovanile: Salvatore Lorito;
rapporti con gli sponsor e marketing: Mario Pistone;
web manager: Giuseppe Peritore;
dirigenti: Carlo Foglia, Tiziano Esposito, Davide Grandi, Antonino Cannella;
massaggiatore: Onorina Carlevarino;
magazziniere: Zenit.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.