IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Annullati i fuochi d’artificio a Loano e Pietra, i sindaci: “Necessario evitare ogni occasione d’assembramento”

"E’ stata una scelta che abbiamo ponderato lungamente e insieme"

Loano/Pietra Ligure. I tradizionali spettacoli pirotecnici che illuminano le notti della vigilia di Ferragosto a Loano e i “Fuochi dell’Assunta” del 15 di agosto a Pietra Ligure, quest’anno non ci saranno. Lo annunciano il sindaco di Loano, Luigi Pignocca, e quello di Pietra Ligure, Luigi De Vincenzi.

“E’ stata una scelta che abbiamo ponderato lungamente e insieme – spiegano – verificando fino all’ultimo tutte le possibili opzioni per offrire (garantendo la massima sicurezza in termini di misure anti-Covid) ai nostri cittadini e ai nostri ospiti i fuochi pirotecnici che per tradizione segnano il clou dell’estate nella nostra riviera”.

“Quest’anno i fuochi sarebbero stati anche un bel segno di ripartenza e di ottimismo ma, alla luce della proroga dello stato emergenza nazionale fino al 15 ottobre deciso dal Consiglio dei Ministri mercoledì sera e del cluster di contagi che nelle ultime settimane ha coinvolto Savona e parte della provincia, abbiamo deciso di perseverare nel tenere alta la guardia ed evitare ogni possibile occasione di assembramento” concludono De Vincenzi e Pignocca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.