IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Altre due riconferme al Ceriale, un nuovo arrivo per la Baia Alassio

Matteo Ebe e Francesco Maxena restano in biancoblù, Matteo Gentile per i gialloneri

Ceriale. Il Ceriale, squadra che disputa il campionato di Promozione, ha ufficializzato altre due riconferme.

Dopo essere cresciuto nel settore giovanile biancoblù e aver fatto tanta gavetta, l’anno scorso si era meritatamente guadagnato la maglia numero 1. In questa stagione non poteva non essere riconfermato a difendere i pali del Ceriale il portiere classe 2000 Matteo Ebe.Ogni anno bisogna migliorare – afferma -. Insieme al mister, ai compagni e alla società sono pronto a crescere tecnicamente, caratterialmente e umanamente per dare il massimo in campo e fuori”.

Nel progetto di creazione di una rosa ringiovanita rientra la figura di Francesco Maxena. Centrocampista classe 2000, è un atleta con una grande corsa e che si spende tantissimo per la squadra. “Sono contento di essere rimasto in questo gruppo che fin da subito mi ha accolto benissimo – dichiara -. L’infortunio dell’anno scorso mi ha tenuto fermo proprio in un momento in cui stavo trovando il mio spazio. Spero di rifarmi in questa stagione ed essere tra i protagonisti in campo“.

In Prima Categoria, nuovo arrivo alla Baia Alassio. Si tratta di Matteo Gentile (nella foto), attaccante classe 1998. Cresciuto nelle giovanili della società giallonera, ha esordito a 16 anni in Serie D nel Vado, per poi passare al Finale dove è rimasto per due stagioni vincendo un campionato di Eccellenza. Quindi un’esperienza alla Loanesi San Francesco in Promozione dall’estate 2017 e il passaggio al Ceriale nel dicembre 2018. Una decina di giorni fa la Loanesi aveva annunciato il suo ritorno, ma ora è ufficiale che giocherà nella Baia Alassio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.