Alchemia, assoluzione sorelle Fazzari e Orlando. Ciangherotti (FI): "Chi ha sbagliato pagherà?" - IVG.it
Commento

Alchemia, assoluzione sorelle Fazzari e Orlando. Ciangherotti (FI): “Chi ha sbagliato pagherà?”

“Sono molto soddisfatto che l’amico Roberto sia stato assolto con formula piena"

Operazione Real Time, arrestato Gullace

Albenga. “Sono molto soddisfatto che l’amico albenganese Roberto Orlando sia stato assolto con formula piena, assieme alla moglie Rita, dall’infamante accusa di essere organici alla n’drangheta. Dopo quattro anni d’inferno, trascorsi con il peso delle terribili accuse e il pericolo di non essere creduto e, quindi, di venire condannato, Roberto è finalmente tornato ad essere non solo un uomo libero, ma anche con la sua onorabilità. Roberto Orlando, nonostante tutto, è stato un uomo fortunato, gli amici, quelli che lo conoscono, a cominciare da Marco Melgrati, non hanno mai dubitato della sua innocenza, ma mi chiedo come si debba sentire chi, accusato ingiustamente, si vede chiudere tutte le porte”. così Eraldo Ciangherotti, capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale ad Albenga assessore provinciale e candidato di Forza Italia al Consiglio Regionale.

“Mi preoccupa – prosegue Ciangherotti -, e questo riguarda anche le aziende di Roberto, come si faccia presto ad escludere ditte che partecipano ad appalti pubblici se il titolare è sospettato di essere un delinquente, e di come sia facile per i delinquenti veri mettere dei prestanome e avere appalti. Mi chiedo quanti denari siano stati spesi da Roberto per difendersi e quanti dallo Stato per una inchiesta che, evidentemente, da qualche parte faceva acqua”.

“Chi ha sbagliato pagherà? Roberto Orlando e la moglie Rita avranno un risarcimento? Credo che una riforma per una giustizia più giusta sia necessaria. Nell’attesa aspetto di poter brindare con l’amico Roberto!” conclude.

leggi anche
  • Esito
    Alchemia, condannato a 18 anni Carmelo Gullace. Assolti Orlando e le sorelle Fazzari: “Fine di un incubo”
    Operazione Real Time, arrestato Gullace
  • Samoter nel mirino
    Arrestati dalla Dia per affari sospetti, tornano in libertá Orlando e Fazzari
    Ndrangheta
  • Richieste politiche
    Albenga, Ciangherotti (FI): “La politica ascolti l’appello del mondo ligure del vino”
    Eraldo Ciangherotti vino

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.