IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, a Campochiesa partono i lavori per la Casa dell’Outdoor foto

I lavoro sono stati assegnati alla ditta Formento per 84mila euro

Albenga. Partiranno a metà luglio i lavori di ristrutturazione e restauro del fabbricato “ex casa comunale” di Campochiesa, che saranno eseguiti dalla ditta Formento sul progetto realizzato dall’architetto Bettino Cappellin. L’intervento trasformerà l’edificio nella Casa dell’Outdoor, un centro per manifestazioni e servizi di carattere turistico e sportivo.

In particolare il primo lotto prevede il restauro degli intonaci di facciata, la ristrutturazione del pavimento sfondato al piano terreno con realizzazione di vespaio aerato e riutilizzo ed integrazione delle piastrelle in cemento esistenti, la rimozione delle pareti dei bagni di servizio del locale ex poste, la riapertura della loggia preesistente tramite ricostituzione della parete a Sud di questa poggiante sulla fondazione originale opportunamente rinforzata, lo spostamento del Monumento ai Caduti presente in facciata in posizione protetta all’interno della loggia.

In programma anche la riapertura della finestra preesistente presso il monumento ai caduti e parziale tamponamento della attuale porta di ingresso al fine di ricostituire la finestra originaria ridando al fronte la vecchia scansione delle bucature, la predisposizione di parti degli impianti elettrico e termoidraulico e il rinforzo del solaio del pavimento della sala riunioni al piano primo tramite inserimento di un profilo in acciaio a sporgere all’intradosso e poggiante sulle murature esistenti e sul nuovo muro centrale.

I lavori, il cui importo a base d’asta ammontavano a 117 611,17 €, sono stati assegnati alla ditta Formento per 84.289,39 €. Il tempo di esecuzione previsto per la realizzazione del primo lotto è di 182 giorni.

Il vicesindaco Alberto Passino esprime “grande soddisfazione per la ripresa dei lavori (la copertura era stata già restaurata nel luglio 2018). Questa, oltre ad essere il mantenimento degli impegni presi con la frazione, è senza dubbio un’opportunità che vogliamo dare a tutta Albenga e al suo comprensorio, perché sarà la base logistica dello sviluppo dell’outdoor a cui la nostra città vuole puntare in sinergia con il territorio, ampliando l’offerta turistica verso un segmento in espansione come questo”.

“L’immobile si affaccia sulla piazza principale del nucleo storico di Campochiesa e credo che questo intervento, che verrà sicuramente molto apprezzato dagli abitando, renderà ancora più unica e bella la nostra frazione – aggiunge Ilaria Calleri, consigliera delegata alla frazione Campochiesa – Sono molto soddisfatta di questo importante intervento che porterà benefici a tutta la città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.