IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, mister Grandoni: “Quando il campo darà i suoi verdetti dovremo farci trovare pronti” foto

Si è tenuta oggi la presentazione del nuovo allenatore bianconero

Albenga. “Sono contento di essere qui, c’è ambizione di fare bene, si respira la voglia di fare qualcosa di importante: vogliamo essere protagonisti”. Sono queste le prime parole da allenatore dell’Albenga di Alessandro Grandoni. Il nuovo tecnico ingauno è stato presentato questo pomeriggio all’Albenga Point presso l’ExAtelier di via Enrico D’Aste, nel centro storico della città.

Sono rimasto piacevolmente sorpreso da questa accoglienza – ha proseguito Grandoni, applauditissimo dai tanti tifosi giunti alla presentazione – siamo volenterosi di fare una squadra importante. Quando il campo darà i suoi verdetti dovremo farci trovare pronti”.

Presenti alla conferenza stampa la presidente Claudia Fantino e il patron Gianpiero Colla, oltre al vicepresidente Giuseppe Marino, al direttore generale Andrea Mei e al direttore sportivo Cosimo Nuzzo.

Ci sono i presupposti per fare bene, ce lo auguriamo – hanno affermato la presidente Fantino ed il patron Colla – come già detto noi restiamo ad Albenga e proseguiamo con il nostro progetto. Siamo ambiziosi ma quest’anno con regole diverse: in vista di questa stagione non possiamo non tenere conto del contesto economico del momento”.

Nelle foto realizzate dall’ufficio stampa dell’Asd Albenga 1928: la presentazione di Alessandro Grandoni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.