IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Agenzie di viaggio, dibattito in Consiglio regionale: sostegno per i fondi di garanzia obbligatoria

A seguito dell'interrogazione del consigliere regionale Juri Michelucci (Italia Viva)

Liguria. Il consigliere regionale Juri Michelucci (Italia Viva) ha presentato un’interrogazione, sottoscritta dal collega del gruppo Valter Ferrando, in cui ha chiesto alla giunta come intende superare le difficoltà che stanno affrontando i tour operator e le agenzie di viaggio e di prevedere un contributo per le spese per l’adesione annuale obbligatoria ai fondi di garanzia. Il consigliere ha rilevato che l’emergenza ha compromesso il settore e che, tra le spese, c’è l’adesione annuale ai Fondi di Garanzia, necessari per tutelare imprese e clienti, in caso di fallimento aziendale.

L’assessore al turismo Gianni Berrino ha ricordato che il settore è in sofferenza ormai da tempo e che il fondo di garanzia obbligatoria è una misura a tutela del consumatore: “Abbiamo attivato prontamente – tra gli altri – un tavolo di confronto con le principali categorie di riferimento del settore che si è riunito l’ultima volta il 22 maggio e in occasione del quale sono state ascoltate attentamente le richieste degli operatori che hanno in particolare evidenziato la problematica degli incrementi dei costi delle polizze assicurative”.

Berrino ha quindi illustrato nel dettaglio tutte le iniziative assunte a sostegno del settore presso il Governo dal quale, finora, non sono arrivate risposte in merito.

L’assessore allo sviluppo economico Andrea Benveduti ha ricordato che l’11 marzo 2020 la Giunta regionale ha approvato, nell’ambito del Fondo Strategico Regionale una misura diretta a sostenere, attraverso una garanzia pubblica sui prestiti bancari, la liquidità delle micro e piccole imprese appartenenti al settore del Commercio, Turismo e Artigianato che è stata successivamente estesa anche ai tour operator e le agenzie di viaggio.

La dotazione del fondo – ha detto – ammonta 5,5 milioni di euro, attivando grazie all’intervento del sistema bancario (moltiplicatore 7x) complessivamente 38,5 milioni di liquidità a favore delle imprese.

L’assessore ha aggiunto: “Sulla falsariga dei bandi a fondo perduto sulla digitalizzazione e sulla sanificazione delle imprese, stiamo finalizzando la possibilità di estendere tali misure a nuovi codici ATECO”.

“In merito alle nostre persistenti richieste di aiuto e sostegno economico a favore delle Agenzie di viaggio, oggi l’Assessore Benveduti ha dichiarato che potranno beneficiare di alcuni bandi a fondo perduto che saranno pubblicati tra luglio e agosto” ha sottolineato poi il capogruppo di IV in regione Juri Michelucci.

“Sono molto soddisfatto del risultato raggiunto visto che arriva dopo una mia interrogazione e persistenti richieste di sostegno economico in Consiglio regionale. Ora è necessario che la Regione convochi al più presto un tavolo di confronto in modo tale che vengano stabiliti in sinergia le esigenze a cui dare risposta attraverso i bandi che saranno emessi. Non possiamo perdere altro tempo senza che vi sia un sostegno effettivo e concreto per questo importante settore della nostra economia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.