IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Viabilità, Caprioglio ed Arecco: “Approvato il progetto esecutivo per la superstrada di Vado Ligure”

La strada diventerà tutta a due corsie, eliminando i restringimenti oggi presenti, e un ammodernamento generale

Savona. “E’ stato un gran lavoro di squadra quello che ha condotto all’approvazione del testo definitivo del progetto esecutivo in attuazione dell’accordo di programma tra Regione Liguria, Provincia di Savona, l’AdSP ed i Comuni di Quiliano, Savona e Vado Ligure, finalizzato alla realizzazione degli interventi di adeguamento della strada intercomunale che collega il casello autostradale di Savona a Vado Ligure”. A darne comunicazione sono il sindaco Ilaria Caprioglio ed il suo vice Massimo Arecco che, quale assessore alla Viabilità, esprime la soddisfazione per il risultato ottenuto dalla giunta Caprioglio.

“Il progetto – proseguono Caprioglio ed Arecco – ha come obiettivo quello di dotare la strada di due corsie per senso di marcia, eliminando i diversi restringimenti ad oggi presenti che, oltre a determinare condizioni di rischio, costituiscono un intralcio alla circolazione generando fonti di rallentamento ed incolonnamento, con relativo ulteriore pregiudizio anche alla qualità dell’aria. Inoltre, la riqualificazione della SSV prevede, oltre ad un ammodernamento generalizzato di pavimentazioni, barriere di sicurezza e antirumore, impianto di illuminazione, anche interventi infrastrutturali puntuali lungo il tracciato”.

“Si tratta di opere su una infrastruttura nevralgica per il nostro territorio, per questo la delibera è stata dichiarata immediatamente eseguibile al fine di ottimizzare al massimo le tempistiche, considerato anche che l’attuazione degli interventi previsti dal progetto non comporteranno oneri a carico dell’amministrazione comunale” concludono Caprioglio ed Arecco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.