IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Treni, approvato ordine del giorno de ilBuonsenso. Salvatore: “Piano assunzioni mirato”

Più informazioni su

Liguria. È stato approvato oggi in consiglio regionale un ordine del giorno presentato da ilBuonsenso. “In particolare il nostro ordine del giorno punta a garantire periodi congrui di riposo e di ferie all’interno di tutti i periodi dell’anno per chi lavora nelle tratte dei treni regionali, questo serve ad ampliare la gestione del personale e renderla più umana e per non trattare i dipendenti come miseri numeri”, dicono i consiglieri Salvatore e De Ferrari.

“È inoltre stata approvata la nostra richiesta che in sede di conferenza Stato-Regioni si ponga in primo piano la necessità di nuove assunzioni ed una immissione rapida di nuovo personale interno, che si dia quindi il via alla creazione di nuovi posti di lavoro per i liguri e, non ultimo, per fornire adeguati servizi ai viaggiatori che ogni giorno utilizzano i treni per andare al lavoro per lo studio”, continuano.

“Non solo, ma anche per rispondere all’emergenza viaria delle autostrade che stiamo purtroppo vivendo in questi mesi, abbiamo richiesto, e lo abbiamo ottenuto, che la Regione Liguria ponga in atto tutto quanto necessario per accelerare il più possibile la consegna di nuovi treni da parte di Trenitalia”, aggiungono da ilBuonsenso.

“Questo permetterà non solo di avere una flotta di treni degni di questo nome e soprattutto degni anche dei prezzi dei biglietti che tutti i giorni i cittadini liguri pagano a Trenitalia, ma potranno così essere supportati tutti quei pendolari che ogni giorno devono viaggiare in sporchi carrozzoni che nulla hanno a che vedere con un trasporto degno di questo nome – concludono – i liguri devono avere il meglio e devono avere ciò che da tanto tempo viene promesso e mai mantenuto dalla maggioranza. Grazie alle battaglie de ilBuonsenso oggi abbiamo portato nuove opportunità e nuovi risultati per la Liguria e per i liguri, continueremo a batterci per voi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.