IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spiagge libere a Pietra, l’assessore Amandola e il sindaco De Vincenzi: “Sono accessibili nel rispetto delle regole sanitarie”

L'amministrazione risponde alle polemiche ed è pronta ad un piano uniforme con altri comuni limitrofi

Pietra Ligure. “Le spiagge libere a Pietra Ligure sono aperte e accessibili a seguito del via libera deciso a livello nazionale e regionale, fermo restando il necessario distanziamento sociale e le misure di sicurezza sanitaria”.

A dirlo è l’assessore comunale al Demanio Francesco Amandola, che replica alle dichiarazioni del consigliere di minoranza e capogruppo di “Fratelli d’Italia” in Consiglio comunale Silvia Rozzi, che aveva annunciato una interrogazione sul tema.

“Non abbiamo temporeggiato e non c’è confusione. La precedente ordinanza sindacale che vietava lo stazionamento sugli arenili è decaduta di fatto dopo le disposizioni nazionali e regionali, esattamente come delineato anche in altri comuni limitrofi”.

“I nostri concittadini e i tanti turisti che arriveranno nella nostra splendida cittadina potranno contare sulle spiagge libere di Pietra Ligure” conclude l’assessore Amandola.

E in riferimento all’organizzazione e gestione delle spiagge libere ha parlato anche il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi: “Confermo le parole dell’assessore Amandola, come amministrazione comunale stiamo lavorando per assicurare un accesso ai nostri litorali in tutta sicurezza”.

“Proprio questa mattina ci siamo confrontati con altri sindaci di comuni vicini per mettere a punto un piano uniforme per le spiagge libere sulla base delle disposizioni e regole anti-Covid 19, dai cartelli, al distanziamento sociale e altro ancora che sarà definito nei prossimi giorni”.

“In una situazione del genere e con una grave problema che incombe sulle amministrazioni comunali, come quello del contingentamento degli accessi alle spiagge libere, sia inutile fare polemiche sterili che non aiutano a trovare le migliori soluzioni per salvaguardare la stazione turistica” conclude il sindaco pietrese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.