Scatta anche nel savonese e in Liguria la mobilitazione della scuola: "Più insegnanti e interventi strutturali" - IVG.it
Protesta

Scatta anche nel savonese e in Liguria la mobilitazione della scuola: “Più insegnanti e interventi strutturali”

Sempre difficile la situazione del personale della refezione scolastica

Liguria. Interesserà anche la Liguria e il savonese la protesta del mondo della scuola, in programma domani, lunedì 8 giugno. Una mobilitazione lanciata dalle stesse organizzazioni sindacali dopo l’approvazione del DL Scuola.

Presidi, flash mob e iniziative di vario genere sono previste in tutta Italia.

Insegnanti, personale ATA ma anche gli addetti alla ristorazione scolastica saranno uniti nella manifestazione sindacale. C’è la voglia di tornare a fare didattica in classe, pur con le dovute precauzioni, senza contare la questione ancora aperta della stabilizzazione dei precari nel settore scolastico. L’ampliamento degli organici, infatti, è considerato tema centrale per non avere classi troppo numerose.

Da tempo sono denunciati i limiti generali di una scuola che chiede interventi e investimenti strutturali per riaprtire a settembre, che consentano di garantre distanziamento sociale e lezioni in sicurezza: per questo è stato chiesto un piano straordinario di investimenti per l’edilizia scolastica, anche per garantire nuovi spazi negli istituti e una gestione ottimale nella fase post emergenza sanitaria.

Preoccupazione per la situazione degli addetti e delle addette della ristorazione scolastica, che, appunto, aderiranno alla mobilitazione della scuola in programma domani.

“Le addette e gli addetti della ristorazione scolastica della Fisascat Cisl Liguria e Genova aderiscono al presidio di lunedì 8 giugno alle 10.00 davanti alla Prefettura di Genova nell’ambito della mobilitazione nazionale proclamata dai sindacati della scuola” afferma la Fisascat Cisl Liguria.

leggi anche
Generica
Sciopero
Caos scuola da settembre, 500 precari attendono risposte: “Incertezze per famiglie e studenti”
Generica
Linee guida
Scuole, sindacati pronti alla mobilitazione: “Una flessibilità inapplicabile senza nuovo personale”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.