IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pista ciclabile ad Andora, Toti apre uno spiraglio: “Finanziamenti a portata di mano, ci lavoreremo presto” foto

"C'è già l'accordo con le Ferrovie, ci metteremo al lavoro già dalla prossima settimana"

Andora. “Il sindaco mi ha ribadito che c’è un progetto pronto e che potrebbe partire molto rapidamente. Ci lavoreremo già da prossima settimana perché l’accordo con Ferrovie e i finanziamenti sono a portata di mano. Direi che è una delle prime cose che potrebbe ripartire in questo angolo di Liguria, e credo anche che sarebbe un buon segnale e uno stimolo per tutti gli altri.

toti demichelis andora

Con queste parole il governatore ligure Giovanni Toti ha annunciato l’imminente ripartenza del cantiere relativo alla pista ciclabile ad Andora. Oggi il presidente, nell’ambito di un programmato tour giornaliero nel ponente ligure, si è recato – insieme all’assessore al Turismo Gianni Berrino e all’assessore all’Agricoltura Stefano Mai – in visita nel Comune di Andora, dove ha incontrato il primo cittadino andorese Mauro Demichelis per fare il punto della situazione a seguito dell’emergenza sanitaria.

“Sto incontrando i sindaci sul territorio per capire come la nostra Regione sta riprendendo dopo il lungo lockdown – ha affermato Toti -. Devo dire che Andora come sempre ha dato risposte rapide. Dopo un periodo di necessario congelamento delle nostre attività, concentrati solo nella battaglia contro la pandemia, abbiamo ragionato di come far ripartire l’economia del nostro territorio, che ora è la prima preoccupazione della giunta regionale. Abbiamo bisogno di farla ripartire immediatamente ma anche di progettare il futuro, quindi abbiamo rimesso la testa su molti progetti che avevamo tra cui quello della pista ciclabile, che è uno dei grandi problemi di questo territorio ma anche un elemento di grande valorizzazione”.

E proprio su questo tema sono arrivate le rassicurazioni di Toti: “Far ripartire il cantiere è la nostra priorità – ha garantito – Il Comune di Andora ha dimostrato nei fatti, più volte, di essere un Comune capace di aprire i cantieri e di portarli a termine e noi abbiamo bisogno di Comuni efficienti e capaci come questo”.

toti demichelis andora

Soddisfatto delle parole di Toti, il sindaco Demichelis ha affermato: “Intanto ho portato a casa un risultato, chiedere alla Regione Liguria di interessarsi della frana di Capo Mimosa. Toti mi ha detto che lo farà, ha già fatto delle telefonate. Credo che interessi Cervo ma anche gli andoresi, abbiamo l’Aurelia bloccata e nessuna auto può passare di lì. Poi abbiamo parlato della pista ciclabile: noi abbiamo realizzato i primi 300 metri, che partono dalla nuova stazione fino a davanti al Comune. Ci mancano l’autorizzazione di Ferrovie per entrare nel vecchio tracciato e quella per posare il tubo per la depurazione di Imperia. Abbiamo ricevuto rassicurazioni che arriveranno, quindi ora spenderemo 4 milioni di euro che già abbiamo per fare tutti i tubi e collegarci al depuratore mentre lui si occuperà poi di dare la ‘leccata’ finale così da avere la nostra pista ciclabile”. 

toti demichelis andora

Presente ad Andora anche il consigliere regionale di “Cambiamo!” Angelo Vaccarezza: “Andora ha una caratteristica – ha detto il consigliere regionale loanese -. In un Paese dove spesso i soldi non sono spesi ha la capacità di far diventare un’opera ogni singolo euro a sua disposizione. Anzi, la capacità di Demichelis e della sua amministrazione è di fare anche opere usando ancora meglio i soldi e facendoli rendere ancora di più. Però questo è il vero difetto di questo Paese: che chiede i soldi, accende i mutui, chiede i finanziamenti, il Fondo Strategico della Regione viene distribuito sul territorio e non tutti i Comuni hanno la capacità di spenderlo. Andora ha dimostrato come si può fare buona amministrazione in modo efficiente” ha concluso Vaccarezza.

Sempre nel pomeriggio odierno, il governatore Toti farà tappa nei comuni di Pietra Ligure e Toirano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.