IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo portale web del Comune di Pietra Ligure: “Strumento per la ripartenza e primo mattone della Smart City”

Soddisfazione da parte del sindaco Luigi De Vincenzi e dell'assessore Marisa Pastorino

Pietra Ligure. Nuovo portale web del Comune di Pietra Ligure: il sito istituzionale, raggiungibile sempre all’indirizzo www.comunepietraligure.it, è stato realizzato dalla società informatica Core iMaging, specializzata nello sviluppo di piattaforme digitali per le Pubbliche Amministrazioni, in conformità alla normativa AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) in materia di standard web per le Pubbliche Amministrazioni e in aderenza alle linee guida di design per i servizi digitali della PA.

La nuova piattaforma, che verrà costantemente aggiornata ed implementata con nuove funzionalità e contenuti nel tempo, è ispirata ai principi di trasparenza, chiarezza e navigabilità, prevede nuove modalità di partecipazione, con l’obiettivo principale di semplificare l’accesso dei cittadini ai servizi fondamentali, anche grazie ad un’interfaccia immediata e coerente in grado di facilitare l’interazione dell’utente con i servizi digitali. Ha una nuova veste grafica, più pulita e compatta rispetto al precedente, è più efficiente, duttile e intuitivo e offre molte novità, dai servizi telematici, alle sezioni di facile consultazione, dai contenuti di natura informativa istituzionale a quelli relativi al territorio, alla cultura e al turismo. E’ full-responsive, restituendo una visualizzazione ottimale su qualsiasi dispositivo (smartphone, tablet, desktop, digital media device, smart TV, ecc), è ottimizzato per l’organizzazione semantica e logica dei contenuti dal punto di vista di architettura dell’informazione, è integrato con le funzioni di condivisione con i principali social networks, favorisce il miglioramento della visibilità e reperibilità delle informazioni sui motori di ricerca attraverso la Search Engine Optimization (SEO) ed è costantemente monitorato per la misurazione e l’analisi delle performance mediante strumenti di web analytics. L’accessibilità del portale garantisce il massimo della fruibilità dei contenuti anche da parte dei soggetti ipovedenti e le sue sezioni dispongono di una navigazione personalizzata a seconda dell’area in cui avviene l’accesso.

“Rinnovato nella grafica e arricchito nei contenuti, il nuovo sito internet nasce per porsi sempre di più al servizio del cittadino, con l’ambizione di consolidarsi quale punto di riferimento privilegiato nella comunicazione tra l’ente e la città – esordisce l’assessore all’innovazione tecnologica e Smart City Marisa Pastorino – Il nuovo portale è frutto di una progettazione a stretto contatto con l’Amministrazione Comunale, che ringrazio da subito per la disponibilità e l’impegno, e vanta uno studio di comunicazione avanzato che identifica e caratterizza, anche sotto il profilo grafico e strutturale, ogni area all’interno del portale, mantenendo sempre la piena conformità con le direttive AgID e tutto il quadro normativo di riferimento per quanto riguarda lo standard web per le PA – continua – Lo scopo è quello di fornire all’Amministrazione un percorso di sviluppo per l’innovazione digitale, partendo dal nuovo sito web istituzionale, primo passo concreto verso una città efficiente, sostenibile, intelligente e fondata sull’interazione reciproca e il dialogo fra amministrazione e cittadini, mettendo a disposizione uno strumento che permetterà di sviluppare tutta una serie di servizi on line che agevoleranno la vita dei pietresi e dei turisti. Il nuovo portale istituzionale pone al centro il cittadino-utente dedicando particolare attenzione all’usabilità del servizio ed all’accesso alle informazioni e, per questo motivo, nel suo complesso, la grafica e i contenuti si presentano più snelli e agili e con uno stile dettato dalla nostra esigenza di renderlo il più possibile user-friendly e per il quale ringrazio Core iMaging per la creatività e la professionalità profuse nell’implementazione di questa idea. Quello che vede la luce oggi è solo l’inizio di un progetto programmatico ben più ampio e che sta molto a cuore della nostra Amministrazione, è il primo mattone della Pietra Ligure smart city , in particolare sotto il profilo di smart governance e smart people” conclude Pastorino.

“Alle soglie del ritorno alla normalità, dopo questi lunghi mesi segnati drammaticamente dall’emergenza sanitaria, inauguriamo uno strumento che è insieme un rinnovamento e una marcia in più a disposizione dei cittadini, delle attività produttive, dei professionisti, delle associazioni e dei turisti – commenta il Sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi – Il nuovo sito istituzionale, certamente più bello e più facile da navigare, consente al Comune di stare al passo coi tempi e di adeguarsi alle normative vigenti in materia di amministrazione trasparente, concretizzando il concetto a me caro del Comune “casa di vetro”, ma soprattutto, oggi, ciò che lanciamo è un formidabile strumento per la ripartenza e un potente mezzo per la valorizzazione e promozione del nostro territorio – continua De Vincenzi – Ringrazio l’Assessore Pastorino per le molte energie profuse in questo progetto e per aver perseverato nonostante tutte le difficoltà incontrate e ringrazio i responsabili di settore e tutti gli uffici per la disponibilità e la collaborazione dimostrate nella realizzazione di questo importante “cambio di passo”. Buona navigazione!” conclude il sindaco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.