IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’assessore regionale Berrino ad Alassio per un incontro con albergatori e commercianti

Il punto della situazione sul turismo

Alassio. Ieri pomeriggio presso il bar Lido di Alassio si è tenuto un incontro tra l’assessore regionale Gianni Berrino e alcune categorie alassine, alla presenza del vicesindaco Angelo Galtieri.

Le associazioni degli albergatori e dei commercianti hanno spiegato all’assessore Berrino i dubbi, le paure e le speranze di una stagione pesantemente compromessa dalle restrizioni anti-contagio da Covid-19 su un comparto così fondamentale per la nostra Regione quale è il turismo.

L’incontro promosso dal Circolo Fratelli di Italia Alassio Baia del Sole ha fatto seguito a un altro svolto in videoconferenza, in piena emergenza Covid, a cui avevano presenziato le associazioni Assoristobar e Balneari.

L’assessore Berrino ha evidenziato le iniziative che la Regione, tramite il suo assessorato, ha promosso per sopperire alle mancanze e i ritardi del Governo, ricordando l’aiuto dato tramite il “bonus occupazione”, l’impegno per accelerare l’erogazione della cassa integrazione, descrivendo, inoltre, le azioni di sostegno alla stagione turistica attuale e futura attraverso una compagna di promozione consistente e incisiva sui maggiori media nazionali e la realizzazione di un’app – #lamialiguria – presentata lo scorso 17 giugno.

All’incontro erano presenti il presidente del Circolo Fratelli di Italia Andrea Gervasoni, il coordinatore provinciale Claudio Cavallo e la social media manager provinciale Simona Ivaldi, oltre ad altri dirigenti e numerosi simpatizzanti.

Il Circolo di Fratelli di Italia Alassio Baia del Sole, in occasione, ringrazia per la partecipazione le categorie, i rappresentanti dell’amministrazione comunale e l’assessore Gianni Berrino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.