IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Differenziata ad Albenga, l’assessore Pollio: “Per risolvere le problematiche è importante la collaborazione degli utenti”

“Venuto alla luce un cospicuo sommerso TARI. Importante fare la differenziata in modo corretto. Faremo i controlli”

Albenga. Continua la “rivoluzione differenziata” ad Albenga. L’amministrazione comunale ha ricevuto alcune segnalazioni di disservizi in particolare legati all’abbandono dei rifiuti a fianco delle nuove campane.

L’assessore all’ambiente Gianni Pollio spiega: “Quello appena trascorso è stato probabilmente il primo vero weekend estivo dopo il lockdown e, con l’aumento degli utenti, inevitabilmente si sono verificati alcuni disagi. Il nuovo sistema di raccolta differenziata deve ancora andare a regime ed è inevitabile qualche disguido, ma in collaborazione con Sat stiamo cercando di intervenire caso per caso al fine di risolvere tutte le problematiche”.

Dall’amministrazione e Sat viene un accorato appello agli utenti: “È importante che tutti si impegnino ad effettuare la raccolta differenziata nella maniera corretta, che si dotino delle chiavi delle nuove campane (in distribuzione già da diversi mesi), che utilizzino sacchetti di dimensioni adeguate per evitare di bloccare il funzionamento di apertura e chiusura delle campane, che conferiscano i rifiuti nelle postazioni ad essi assegnate e che non abbandonino la spazzatura al fianco delle stesse creando situazioni spiacevoli”.

Precisa l’assessore Pollio: “La Sat e gli uffici comunali continuano a essere a disposizioni dei cittadini, il nostro obiettivo è quello di andare a regime con il nuovo sistema di differenziazione il prima possibile, ma, al contempo, di andare incontro alle esigenze degli utenti. Purtroppo a causa del Covid le tempistiche si sono un po’ allungate, ma adesso è necessario partire per raggiungere i risultati auspicati. Prossimamente inizieranno anche i controlli circa il corretto conferimento dei rifiuti attraverso l’intervento della Polizia Locale in particolare in quelle postazioni che da un attento monitoraggio risulteranno essere le più problematiche”.

“Il nuovo sistema sta portando alla luce anche una situazione di sommerso circa il pagamento della TARI che stiamo andando a risolvere – aggiunge l’assessore Pollio – e questo è un fatto assolutamente positivo. Il servizio è perfezionabile e valuteremo tutte le problematiche e le possibili soluzioni ed eventualmente correzioni in particolare circa numero delle postazioni di conferimento o dei cestini gettacarte, ma credo che quella intrapresa sia la direzione giusta sia dal punto di vista ambientale che per la pulizia e il decoro della nostra splendida città” conclude Pollio.
Le utenze con posizione Tari nel Comune di Albenga potranno conferire i rifiuti urbani e assimilati, per le quantità previste da regolamento comunale, presso il centro di raccolta gestito da Sat presso l’ex caserma Turinetto, aperto tutte le mattina dal lunedì al sabato con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13, sabato dalle 9 alle 12. Aperture pomeridiane nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14 alle 16. Per tutte le informazioni relative alla raccolta differenziata nel comune di Albenga è possibile rivolgersi al numero verde della Sat: 800.966.156.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.