IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Confcommercio all’attacco: “Il nuovo Lidl ad Albenga provocherà un collasso delle piccole attività”

Lorenza Giudice: "Si poteva trovare una mediazione per affrontare l’urgenza economica generata dal Covid"

Albenga. Dopo il via libera in Consiglio comunale ad Albenga alla realizzazione del nuovo punto vendita Lidl in regione Bagnoli, Confcommercio torna all’attacco dopo le polemiche dei giorni scorsi, con la paura di una forte penalizzazione delle piccole realtà commerciali già duramente colpite dall’emergenza Covid.

Il Lidl prenderà il posto del “Garden Center”, andando ad insediarsi in una zona in cui insistono già attività come l’Ipercoop, l’Eurospin e Decathlon, tra le altre, e che mira evidentemente a diventare, almeno nelle idee del Comune, un vero e proprio polo commerciale per l’albenganese.

“La legge regionale, grazie all’intervento di Confcommercio avrebbe potuto permettere almeno una sospensione sino a dicembre: siamo costernati che l’amministrazione non abbia voluto trovare una mediazione per affrontare quanto meno l’urgenza economica generata dal Covid” afferma Lorenza Giudice di Confcommercio.

“Durante il Consiglio comunale la lettera inviata a sindaco, presidente del Consiglio comunale, capigruppo e sindacati è stata letta integralmente citando in modo chiaro le motivazioni necessarie all’approfondimento: la risposta riteniamo non sia stata esaustiva ma imposta dall’alto come mero strumento attuativo, senza accoglimento di dialogo”.

“Valutare che le attività non subiranno ulteriori collassi solo perché distanti un chilometro dal nuovo insediamento significa avere una visione miope. Grazie a chi ha sostenuto questo percorso di aiuto” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.