Ceriale, Luca Stella confermato alla guida della Juniores di Eccellenza - IVG.it
Calcio giovanile

Ceriale, Luca Stella confermato alla guida della Juniores di Eccellenza

La formazione lavorerà a stretto contatto con la prima squadra

Luca Stella

Ceriale. A seguito della riunione del direttivo societario con le parti in causa, l’Asd Ceriale Progetto Calcio comunica di aver affidato la gestione della formazione Juniores di Eccellenza per la stagione 2020/2021 a Luca Stella. Si tratta di una conferma, dato che il mister ricopre questo ruolo da metà gennaio.

Visti i risultati positivi raggiunti da Luca nei pochi mesi di gestione del gruppo e la proficua collaborazione instaurata con Biolzi e la prima squadra, si è deciso di proseguire in tal senso rinnovando la fiducia verso il tecnico.

Responsabile delle due rose sarà il direttore sportivo Marco Degola e l’obiettivo principale sarà quello di attivare una collaborazione costante, con allenamenti congiunti volti a far crescere i giovani e ad alzare il livello qualitativo delle sedute.

Il manto in sintetico e la sistemazione del campo sportivo Merlo permetteranno finalmente di utilizzare gli spazi in maniera più consona e costruttiva, concentrando le attività delle varie squadre in un unico luogo.

Da ieri sera Biolzi e Stella sono al lavoro per la creazione delle papabili rose, nei prossimi giorni si delineeranno
meglio i dettagli e si passerà ai contatti diretti con i giocatori.

“Ringrazio la società Ceriale per la fiducia dimostrata – dichiara Luca Stella -. Si rinizia nel segno della continuità di un lavoro congiunto con la prima squadra mettendomi subito a disposizione di mister Biolzi e lavorando a stretto contatto potremmo dare la possibilità ai nostri ragazzi di essere un importante serbatoio per la nostra prima squadra”.

leggi anche
  • Calcio giovanile
    Ceriale, il saluto di mister Luca Stella ai suoi Giovanissimi 2006
    Luca Stella

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.