Cantieri e code, Autostrade si scusa per i disagi: "Dopo le ispezioni i tempi dei lavori si sono allungati" - IVG.it
Interventi necessari

Cantieri e code, Autostrade si scusa per i disagi: “Dopo le ispezioni i tempi dei lavori si sono allungati”

Il direttore del Tronco di Genova di Autostrade per l'Italia spiega i motivi del caos di questa mattina

Code e disagi A10 chiusa

Liguria. “Le gallerie San Paolo della Croce e Rexello sulla A10 a Genova sono tornate nuovamente a due corsie intorno alle 11.00 e questo ha comportato un progressivo smaltimento delle code. Da pochi minuti infatti il traffico in A10 e A26 verso Genova è tornato regolare. Stamane abbiamo dovuto prolungare di alcune ore la riapertura dei fornici per consentire il completamento dei lavori necessari alla ripresa del traffico, a valle delle attività ispettive eseguite durante la notte”.

Parole di Mirko Nanni, direttore del Tronco di Genova di Autostrade per l’Italia, che parla della grave situazione di questa mattina sulla rete autostradale con il blocco totale della circolazione viaria che ha scatenato rabbia, polemiche e forti reazioni.

“Siamo molto dispiaciuti per i disagi che si sono venuti a creare agli automobilisti. Questa tipologia di controlli si svolge in orario notturno ed è finalizzata ad analizzare in profondità lo stato delle opere e avviare contestualmente, se necessario, gli interventi di manutenzione. Quando è necessario, i tecnici, una volta individuati gli interventi necessari alla riapertura del fornice, procedono immediatamente alla loro realizzazione e questo può comportare un allungamento delle lavorazioni. E’ proprio grazie a questo metodo di lavoro che è possibile riaprire le gallerie al traffico nel corso della stessa giornata” precisa.

“Come condiviso con il MIT e la Regione Liguria, stiamo mettendo in campo tutte le forze disponibili per concludere questa fase del piano di sorveglianza delle gallerie il prima possibile, già entro la fine di giugno”.

“Abbiamo circa 800 uomini in campo e le nostre squadre di addetti alla viabilità lavorano senza sosta lungo le tratte a supporto degli utenti. La nostra priorità assoluta è la sicurezza della rete, e per questo chiediamo la comprensione degli utenti e della cittadinanza ligure. Ringrazio anche gli enti territoriali, le Prefetture e le forze dell’ordine per il grande supporto che ci stanno dando nella gestione della viabilità” conclude.

leggi anche
a10 pra'
Caos
Cantieri e code, Toti: “Blocco inaccettabile, convocati d’urgenza i vertici di Autostrade”
piana autostrade
Scoppia la polemica
Cantieri e code in autostrada, tutti “in trappola” e salta il Consiglio regionale
Code e disagi A10 chiusa
Disagi
Autostrada, A10 chiusa tra Pra’ e Pegli per lavori [AGG: riaperta, 13 km di coda dopo Varazze]
Code e disagi A10 chiusa
Scintille
Caos in autostrada, Toti: “Competenza è del Governo”. Il PD: “Scaricabarile”
Generica
Incontri continui
Autostrade, Toti scrive al Ministero: “Situazione in Liguria non compatibile con vita quotidiana”
ispezioni galleria autostrada
Lavori
Autostrade, prosegue l’attività di controllo e manutenzione in Liguria: ecco la mappa dei cantieri

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.