Amen!

Borghetto, il Covid-19 fa saltare anche la Fiera di sant’Antonio da Padova

Il Comune rinvia la manifestazione a data da destinarsi

Comune Borghetto Santo Spirito

Borghetto Santo Spirito. La Fiera di Sant’Antonio non si terrà: ad annunciarlo è il Comune, che ha dovuto annullare la consueta manifestazione cittadina, programmata per domani sabato 13 giugno, a causa dell’ordinanza regionale n. 36.

L’ordinanza fa parte delle misure prese in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Il Comune si rende comunque disponibile ad individuare un’altra data per il recupero della fiera.

L’evento è annoverabili tra i più attesi dalla cittadinanza e dai turisti che frequentano ogni anno la località rivierasca. Al patrono dei poveri, dei viaggiatori, dei vetrai e delle donne incinte è dedicata la chiesa parrocchiale – santuario, realizzata nel corso degli anni ’70 e consacrata il 25 febbraio 1984.

L’architettura moderna si presenta ad unica navata a ventaglio con la presenza dell’altare maggiore al centro. L’elezione a santuario è stato concesso dal vescovo di Albenga-Imperia monsignor Mario Oliveri con decreto del 13 giugno 1995.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.