IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ad Alassio il gelato arriva fin sotto l’ombrellone per evitare code e assembramenti

L'idea della gelateria Perlecò

Più informazioni su

Alassio. Il gelato artigianale ad Alassio arriva fin sotto l’ombrellone, per evitare code e file a turisti e bagnanti. Questo avverrà nella prima estate con il Covid-19, che suscita domande e riflessioni nei vacanzieri, legate a distanze, code, attese.

A risolvere il problema delle code in gelateria ad Alassio sembra essere la rinomata gelateria graniteria Perlecò, che tramite un’app mette a disposizione anche degli stabilimenti balneari, dei parchi vacanza e residence il proprio servizio a domicilio, con consegne del proprio gelato artigianale.

“Abbiamo sviluppato la nostra app per le consegne a domicilio dei nostri prodotti già nel novembre 2019. Guardando alle grandi metropoli abbiamo pensato che i nostri clienti estivi siano gli stessi che normalmente utilizzano i servizi a domicilio – fanno sapere i titolari della gelateria – Poi ci siamo anche resi conto che i nostri concittadini, specialmente durante la stagione invernale, avrebbero potuto avere piacere di godersi qualche momento di relax con un ottimo gelato”.

“A dicembre abbiamo iniziato questo servizio con risultati incoraggianti. Poi la pandemia del Coronavirus che ci ha costretti tutti a casa ha messo in risalto la comodità di questa iniziativa, e grazie a questo servizio abbiamo fornito un minimo di ‘normalità’ e gioia in questi mesi difficili” spiegano da Perlecò.

Poi concludono: “I gestori degli stabilimenti balneari che abbiamo contattato sono stati entusiasti della proposta. Altrettanto le altre strutture di accoglienza turistica. Segno della maturità dei nostri operatori che hanno immediatamente compreso l’importanza di ‘coccolare’ il cliente fornendo servizi di qualità elevata”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.