IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, la campagna estiva di promozione turistica partirà da Milano

L'assessore Bolla: "Un dovere nei confronti dei nostri operatori turistici che hanno bisogno di tutto il nostro supporto"

Varazze. Una giovane donna affacciata sul golfo di Varazze con le braccia che formano una “V”, la V di Varazze con l’invito di “Venire in Liguria e di Scoprire Varazze e le sue 7 meraviglie. A partire dal binomio costa ed entroterra Varazze offre un ambiente naturale unico, prodotti tipici, arte e cultura e la possibilità di praticare ogni genere di sport e un mare da bandiera blu”. Questa la descrizione del banner pubblicitario che campeggerà dal 4 al 30 giugno su tutti gli autobus e tram di Milano nei circuiti storici e metropolitani per un totale di 400 tabelle.

Una campagna importante che fa in modo che Varazze si rivolga al turismo italiano e in particolare alla città di Milano, zona che tradizionalmente rappresenta un importante mercato di riferimento, per sostenere il settore più importante dell’economia cittadina.

Il budget è messo completamente a disposizione da Vini Capetta, leader in Italia nella produzione e distribuzione di vini piemontesi.

“Siamo orgogliosi che un nome così importante creda per la seconda volta nella nostra città – afferma il sindaco Alessandro Bozzano – investendo in essa e aiutandoci in un momento di forte difficoltà. Quando un nome del genere, abituato in grandi sponsorizzazioni anche sulle reti nazionali, crede nella tua città vuol dire solo una cosa: che il lavoro che è stato fatto per promuoverla e migliorarla è stato importante e decisivo”.

“Con la partecipazione alle fiere di Lugano e di Milano dello scorso inverno e con quelle di Berlino e Londra già in calendario, cui Varazze avrebbe dovuto partecipare se non fosse stato per l’emergenza Covid, abbiamo dimostrato la volontà di portare il nome di Varazze fuori dai confini della Liguria – spiega Bettina Bolla, assessore al turismo -. Questa campagna vuole andare nella stessa direzione. Pensiamo che organizzare una campagna di questa portata sia un dovere nei confronti di Varazze e dei nostri operatori turistici che hanno bisogno di tutto il nostro supporto per poter salvare la stagione”.

“Adesso – conclude – che finalmente intravediamo la possibilità di ripartire è giusto puntare su Varazze e partire proprio dal nostro bellissimo territorio, ciò che ci distingue da altre destinazioni. E siamo sicuri che tanti coglieranno l’opportunità di passare una vacanza in Liguria e di scoprire Varazze e le sue sette meraviglie: ospitalità, VarazzEat, entroterra, arte & cultura, outdoor & sport, mare e ambiente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.