IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, dalla maggioranza no a presidenza del consiglio a esponente minoranza. M5S: “Una brutta pagina”

Delusione da parte dei pentastellati varazzini: "Sbagliata, in questa fase, scelta di moltiplicare le poltrone"

Più informazioni su

Varazze. “Nell’ultimo Consiglio Comunale è stato eletto il presidente del Consiglio Comunale, una carica non obbligatoria ma del tutto facoltativa che costerà ai contribuenti circa 300 euro al mese. L’opposizione ha proposto di ricoprire gratuitamente la mansione ma la maggioranza ha tirato dritto eleggendo suoi esponenti alla carica sia di presidente che di vicepresidente (‘sono state scelte naturali seguendo le preferenze degli elettori’ commenta il sindaco)”. A parlare, in una nota, è il Movimento 5 Stelle di Varazze.

“Riteniamo – spiegano gli esponenti pentastellati – che in questa fase  la scelta di moltiplicare le poltrone sia stata totalmente sbagliata, era proprio necessario dare questo pessimo segnale quando tutte le categorie economiche varazzine stanno vivendo  un momento particolarmente grave ed incerto, le famiglie sono in difficoltà , ai varazzini è stata applicata l’addizionale IRPEF motivata con la chiusura della discarica (ma chiuderà davvero?) ai genitori dei  bambini all’asilo Guastavino viene chiesto il pagamento della retta anche per i mesi in cui l’asilo non era operativo (torneremo sull argomento…)”.

“Crediamo proprio di no e lo ribadiamo con forza sperando che con la scusa della crisi non vengano annunciati  tagli al sociale” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.