IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tentato omicidio in porto, Finale Ambiente: “Atto criminale, continueremo a tutelare chi lavora bene” fotogallery

"Il primo pensiero va ai dipendenti rimasti vittima di questo attacco efferato e alle loro famiglie"

Finale Ligure. L’amministrazione comunale e la direzione della società Finale Ambiente tornano sulla criminosa vicenda di mercoledì mattina; lo fanno attraverso un comunicato congiunto.

“Come già sottolineato – dichiarano – questa azione non può che essere definita un azione criminale, da condannare senza giustificazioni né attenuanti. Il primo pensiero va ai dipendenti rimasti vittima di questo attacco efferato e alle loro famiglie che hanno vissuto momenti di tensione e preoccupazione. Per fortuna tutti e cinque i coinvolti stanno bene, nonostante le ferite da arma da taglio riportate e le intossicazioni da fumo dell’incendio”.

“Ci riteniamo parte lesa – proseguono – e per questo intenzionati a perseguire vie legali per tutelare la società ed i suoi lavoratori. Di certo da parte nostra la massima tutela dei diritti ma anche un doveroso perseguimento dei doveri che come servizio pubblico siamo tenuti ad osservare. Ognuno di noi. Nessuno escluso. Dai vertici aziendali all’intera struttura organizzativa e dipendente”.

“Affinché questa importante azienda del territorio funzioni, e lo continui a fare con efficienza ed efficacia, occorre l’impegno di tutti ed un rispetto di norme e regole ancora più necessario trattandosi di un’azienda pubblica al servizio della città, che quindi deve essere esempio costruttivo per tutta la comunità” concludono i portavoce dell’amministrazione e di Finale Ambiente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.