IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sibilia (Lnd): “Sarà quasi impossibile riprendere i campionati”

Lo speciale del ct Vaniglia

Purtroppo sembra arrivata la preannunciata parola fine alla ripresa dei campionati dilettantistici, dalla Serie D alla Terza Categoria. In un’intervista rilasciata al quotidiano L’Unione Sarda, il presidente della LND Cosimo Sibilia si è detto molto pessimista sulla possibilità di concludere la stagione e la sensazione è che la chiusura definitiva e ufficiale sia imminente.

“Ho sempre detto che c’era la speranza di concludere i campionati, senza nascondere le difficoltà. Il tempo sta passando inesorabilmente e credo sia quasi impossibile riprendere per i dilettanti – ha detto Sibilia ai colleghi sardi -. La Lnd farà la sua parte, l’attenzione ai territori è sempre massima. Mi auguro che non ci siano una valanga di ricorsi, gli stessi che ci chiedevano di concludere la stagione ora minacciano azioni nei tribunali e propongono alchimie strane per la conclusione della stagione o per la ripartenza”.

Riguardo alla crisi del settore e all’arrivo di fondi per 400 milioni per il settore Sibilia è apparso speranzoso. “Visti i nostri numeri importanti penso che sia destinata una buona fetta a noi”. Alcune società, nel frattempo, sono pronte a passare alle vie legali. E i fondi di 400 milioni di euro messi a disposizione dal Governo andranno probabilmente in larga parte proprio al mondo del calcio dilettante. Si attende un prossimo Consiglio Federale a cui parlare della questione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.