IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regionali Liguria, centrosinistra-M5s verso la candidatura di Ariel Dello Strologo

Ex presidente del Porto Antico e rappresentante della comunità ebraica genovese: per lui mancherebbe solo il sì dei grillini

Genova. Sarà molto probabilmente Ariel Dello Strologo il candidato che contenderà la presidenza della Liguria a Giovanni Toti sostenuto da centrosinistra e Movimento 5 Stelle riuniti in coalizione. Il nome dell’ex presidente del Porto Antico, rappresentante della comunità ebraica genovese, è uscito oggi durante un vertice. E, fatto non da poco, piace praticamente a tutte le 17 liste che uniranno le forze contro il centrodestra, compresa una buona parte dei pentastellati.

Avvocato, socio dello studio legale De Andrè, Dello Strologo avrebbe già offerto la propria disponibilità per scendere in campo. La sua nomination arriva un po’ a sorpresa a rompere lo schema Sansa-Massardo su cui la parte più a sinistra del Campo Progressista e dei grillini stavano trattando da settimane.

Un’ipotesi che spariglia le carte e che porta in dote molti dei requisiti richiesti: un candidato civico, un volto noto agli elettori, con un curriculum di tutto rispetto e una storica vicinanza agli ambienti del centrosinistra. Per questo il Movimento 5 Stelle ha chiesto di prendere tempo.

Proprio nelle ultime ore, intanto, il comitato a sostegno del giornalista Ferruccio Sansa aveva annunciato di aver raggiunto le 1.500 firme, oltre ai vari endorsement di prestigio dal mondo della sinistra genovese. La sua possibile candidatura a questo punto sembra in forte dubbio – così come quella del suo collega Maurizio Mannoni – anche se persone a lui vicine non escludono che possa decidere di correre da solo con una propria lista. Un’ipotesi che i giallorossi vogliono evitare assolutamente per scongiurare spaccature deleterie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.