IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Poche corse in orario serale? Tpl Linea: “Dal 3 giugno servizio bus quasi verso la normalità”

L'azienda di trasporto savonese precisa sulle corse e la riorganizzazione in atto

Savona. Ieri l’annuncio dei nuovi orari aggiornati per la linea Savona-Quiliano da oggi, mentre dal 3 giugno il servizio bus di Tpl Linea tornerà quasi alla normalità precedente all’emergenza coronavirus, nonostante le minori capacità di capienza dei mezzi del trasporto pubblico locale (-30%) per rispettare le norme di sicurezza sanitaria. La precisazione dell’azienda di trasporto arriva a seguito di alcune segnalazioni che lamentavano la scarsità di corse in orario serale, in particolare sulla tratta tra Vado Ligure e Savona, ma anche da Albisola verso Savona e nelle zone della riviera.

“Sulla linea 6 e 6/ in effetti l’ultima corsa da Vado Ligure verso Savona è delle 21.08, ma ricordiamo che alle 21.50 passa l’autobus della linea costiera Finale Ligure-Savona. Da Albisola l’ultimo bus disponibile per rientrare nella Città della Torretta transita alle 22.37, proveniente da Varazze” precisa Tpl Linea. “Per quanto riguarda l’area del ponente savonese l’ultimo autobus diretto ad Andora parte da Finale Ligure alle 22.20”.

“Comprendiamo le esigenze dell’utenza, tuttavia non possiamo non rimarcare che in questo periodo è stata effettuata una razionalizzazione e riorganizzazione del servizio complessivo sulla base della maggiore affluenza: ad esempio nelle fasce orarie dalle 6 alle 9, dalle 12 alle 14 e dalle 18 alle 20, siamo riusciti a raddoppiare il transito dei mezzi di linea. Inoltre, dal 3 giugno di implementare ulteriormente il servizio: l’orario rimarrà ancora ridotto ma andiamo verso la normalità che contiamo di raggiungere prima della fine dell emergenza. L’azienda si impegna ad aggiornare e modificare l’orario medesimo in caso di necessità o criticità”.

“Grazie all’azione dei cosiddetti verificatori stiamo facendo un grosso sforzo per analizzare i bisogni dell’utenza e modulare il servizio il meglio possibile. Sempre grazie al nostro personale aumenteremo i controlli per combattere l’evasione, ancora altissima e che si registra soprattutto in orario serale” conclude Tpl Linea.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.