IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Plodio e altri sette comuni valbormidesi chiedono la convocazione del Distretto sanitario

Firmato un documento per trattare urgentemente della riapertura dell'ospedale

Plodio. Altare, Bardineto, Carcare, Cosseria, Millesimo, Murialdo Roccavignale e Plodio: sono questi gli otto Comuni valbormidesi che hanno firmato un documento per richiedere un’urgente convocazione del Distretto socio-sanitario al presidente, sindaco di Cairo, Paolo Lambertini.

L’assemblea, che non si riunisce da mesi nonostante l’emergenza sanitaria, è, per i firmatari, ormai inderogabile, specie per “avere informazioni e garanzie sulla riapertura dell’ospedale e del Pronto soccorso cairese”.

A farsi portavoce dell’iniziativa è il primo cittadino di Plodio, Gabriele Badano, che sottolinea come “non si voglia entrare nel merito della chiusura del nostro presidio quando l’emergenza era da gestire, ma ora, chiediamo la riapertura a pieno regime, nonché attendiamo notizie certe sul futuro dell’ospedale su cui sono già state fatte troppe parole”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.