IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Movida a Savona, da stasera locali chiusi all’una e in Darsena arrivano gli steward

Ordinanza del sindaco Caprioglio estesa a tutto il territorio comunale, ma la Darsena resta “osservata speciale”

Savona. A partire dalla mezzanotte di oggi (a cavallo tra il 29 e il 30 maggio), e almeno fino al prossimo 31 luglio, scatta il coprifuoco per i locali a Savona. E sarà accompagnato anche da un presidio che, oltre alla forze dell’ordine e alla polizia locale, in Darsena potrà contare sulla presenza di 5 steward. 

Mai più come i Navigli o come il lungomare di Napoli: stop agli assembramenti”. Si potrebbe riassumere cosi il leitmotiv dell’ordinanza firmata quest’oggi dal sindaco di Savona Ilaria Caprioglio, che ha imposto, di fatto, la chiusura di tutti i pubblici esercizi all’una di notte. 

“Dalla mezzanotte di oggi e fino al 31 luglio, si ordina la cessazione, dall’una di notte alle 6, dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande da parte dei pubblici esercizi su tutto il territorio comunale”, si legge testualmente dal documento. 

Un provvedimento esteso, dunque, a tutte le attività sparse sul territorio del capoluogo di provincia, ma sempre con una “osservata speciale”: la Darsena, luogo simbolo di ritrovo notturno e principale teatro degli assembramenti che avevano portato addirittura a militarizzare la zona (posti di blocco, controlli e accessi contingentati lo scorso weekend).

E a partire da oggi, sempre in zona Darsena, i controlli saranno ulteriormente potenziati, grazie alla presenza di 5 steward che avranno il compito di girare tra i locali per evitare la possibile formazione di assembramenti. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.