IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Michelucci (Italia Viva): “Subito nuovo bando per associazioni culturali, Aps e Asd”

"Realtà in crisi, la Regione rifinanzi il bando a sostegno"

Più informazioni su

Liguria. “Le associazioni di promozione sociale, le associazioni culturali e quelle sportive sono in crisi: che cosa aspetta la giunta Toti a rifinanziare i bandi per dare loro sostegno?”. Lo afferma il capogruppo in Regione di Italia Viva, Juri Michelucci.

“Un mese fa – ricorda – avevo presentato un’interrogazione in cui chiedevo il rifinanziamento del bando della Regione in cui venivano messi a disposizione delle associazioni sportive e culturali poche risorse, con il risultato che solo un centinaio di associazioni in tutta la Liguria sono state finanziate. Una cifra veramente esigua a fronte di tutte le associazioni culturali, sportive dilettantistiche del nostro territorio”.

“Sono passate le settimane – prosegue – la crisi di questi mondi è sempre più forte e ad oggi nessuna risposta, per questo come Italia Viva presenteremo un ordine del giorno per garantire sostegno ad un mondo che è fondamentale per il territorio, un mondo quello culturale, della promozione sociale e quello sportivo in ginocchio. Mi rivolgo nuovamente al Presidente Toti e alla maggioranza affinché rifinanzino con una cifra adeguata un nuovo bando a sostegno di queste realtà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.