IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Intervista online al celebre ebraista Matteo Corradini: l’iniziativa delI’istituto comprensivo Savona 2

All’interno del progetto di educazione alla lettura Scuola di carta, protagonisti saranno gli alunni di terza media

Savona. All’interno del progetto di educazione alla lettura Scuola di carta, realizzato dall’Istituto Comprensivo Savona 2, gli alunni di terza media, potranno intervistare on line il noto Ebraista Matteo Corradini.

“Il lavoro, – hanno spiegato, – sarà dedicato all’approfondimento di tematiche relative alla Shoah e alla cultura ebraica, sotto la guida di Matteo Corradini, uno dei massimi esperti sull’argomento all’interno del panorama italiano, apprezzato da  grandi e piccini”.

“Parleremo infatti, dopo aver letto il suo libro “Solo una parola”, edito da Rizzoli, di come, prendendo spunto dalla storia vera di Roberto Bassi, un bambino ebreo sia stato espulso dalla sua scuola elementare, schiacciato da un meccanismo semplice, ma disumano, così simile a quello che è stato alla base della persecuzione e dello sterminio degli ebrei, e così simile a molti pregiudizi ancora oggi vivi nella nostra società”. 

“Nella parte conclusiva del libro, l’autore racconta ai ragazzi, immaginando le loro domande, che cosa sono state le leggi razziali e quali effetti hanno avuto sull’Italia di ottant’anni fa. Inoltre, gli alunni avranno la possibilità di stilare la lista delle proprie domande da proporre direttamente, via web, all’autore”.

Il progetto Scuola di carta si propone di educare i ragazzi all’amore per la lettura, anche grazie all’incontro con gli scrittori dei libri letti in classe con i docenti. L’iniziativa è a cura delle docenti Monica Colombo. Federica Della Rosa, Barbara Badino e Sabrina Pastorino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.