IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure, la scadenza per l’acconto Imu rinviata al 31 agosto

Sul sito del Comune è già disponibile un “calcolatore” che genera due differenti F24 con i valori dell’Imu

Finale Ligure. Quest’oggi la giunta di Finale Ligure ha approvato numerose delibere dirette a “mitigare gli effetti negativi sui cittadini causati dalla pandemia Covid-19”. Tra i documenti più attesi quello relativo all’Imu il cui acconto, in tempi normali, avrebbe dovuto essere pagato entro il 16 giugno.

L’assessore alle finanze ed al bilancio Delia Venerucci dichiara: “La scadenza per il pagamento dell’acconto Imu è stata prorogata dal 16 giugno al 31 agosto 2020 per tutte le categorie di immobili, con esclusione della quota spettante allo Stato prevista per gli immobili in categoria D, non esentati dal Decreto Rilancio, su cui il Comune non può intervenire, che rimane fissata al 16 giugno. Ad esempio, gli alberghi non di proprietà del gestore.

Sul sito del Comune è già disponibile un “calcolatore” che genera due differenti F24 con i valori dell’Imu: uno per la quota spettante allo Stato degli immobili in categoria D (con scadenza il 16 giugno) e uno per gli altri immobili e per la quota spettante al Comune degli immobili in categoria D (con scadenza 31 agosto).

“Ancora una volta ringrazio il personale degli uffici finanziari e l’ufficio tributi per la loro efficacia nel rendere prontamente operative le decisioni amministrative della giunta.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.