IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure, in arrivo esenzioni per rilanciare l’edilizia

L'annuncio del sindaco Ugo Frascherelli dopo una riunione di maggioranza

Finale Ligure. La maggioranza finalese sta costruendo una nuova delibera che avrebbe lo scopo di incentivare la ripresa dell’attività edilizia: “L’indirizzo è quello di esentare al 50% ogni occupazione suolo legata alla generica attività edilizia, ed invece un esenzione totale (100%) per le attività edilizie legate al rifacimento facciate. Non solo un incentivo alla ripresa dell’edilizia , ma anche un invito ad aprofittare dell’iniziativa per guadagnare in decoro cittadino, in modo che i nostri meravigliosi centri storici possano godere di una manutenzione importante” afferma il sindaco Ugo Frascherelli.

L’amministrazione Frascherelli aveva già deliberato 4 anni fa un esenzione del 50% per chi recuperava le facciate, con questa iniziativa si amplifica notevolmente l’agevolazione: “La speranza dell’amministrazione è quella che ci possano essere numerose adesioni da qui a fine anno, e quindi dare slancio non solo all’edilizia ma al bene collettivo della comunità”.

Nelle intenzioni un’iniziativa che sarebbe valida per i cantieri che diano l’inizio lavori da oggi entro il 31/12/20, e a valere fino al 31/03/2021 (per le facciate) quindi a partire dal 01/04/21 si tornerebbe al pagamento pre-delibera; mentre per le semplici occupazioni suolo per cantiere generico il termine ultimo rimane il 31/12/20″.

“Solitamente la città di Finale nel periodo estivo non autorizza cantieri edili, per non danneggiare il turismo ed i flussi dei nostri ospiti. In questo caso vi sarà invece una maggior flessibilità, visto la situazione, e quindi l’amministrazione è indirizzata a concedere le aperture dei cantieri anche in stagione, fermo restando che gli stessi non creino disagi importanti. Ogni pratica sarà quindi valutata nel suo contesto” conclude il primo cittadino finalese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.