IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fase 2, Di Muro (Lega): “Commercio ambulante dimenticato dal Governo”

"Urgono certezze su merci in vendita e linee guida di programmazione per i comuni"

Regione. “Il commercio ambulante per il governo è una categoria fantasma. In tanti decreti e annunci neppure una parola è stata spesa per i circa 186 mila imprenditori, spesso famiglie intere, che commerciano merci varie, quindi anche non alimentari, in aree pubbliche”. Lo dichiara il deputato della Lega Flavio Di Muro.

“Servono risorse a sostegno di una categoria gravemente danneggiata dalla prolungata chiusura dell’attività e un indirizzo preciso da parte dell’esecutivo – spiega Di Muro – perché quando si parla di vendita al dettaglio occorre dare delle specifiche misure per il commercio ambulante, che rappresenta il 22% del venduto in Italia, e date certe sulle riaperture dal 18 maggio e nei prossimi step previsti”.

“Inoltre, i Comuni devono avere linee guida sulla programmazione dei mercati settimanali, sui distanziamenti dei banchi e sulle zone dove possono essere effettuati. Fino a oggi le imprese ambulanti sono state abbandonate, lasciate a brancolare nel buio: non sono commercianti di serie B, il governo deve dare loro risposte su indennizzi e riaperture” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.