IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal Comune di Alassio arrivano 810 mascherine FFP3 in dono all’ospedale di Albenga

Alla cerimonia di consegna, presenti Massimo Parodi e i consiglieri Schivo e Casella

Alassio-Albenga. La raccolta fondi era partita a fine marzo ma, come tristemente noto, intorno alle mascherine per l’emergenza Coronavirus era nato un vero e proprio caos, che ha portato a grossi intoppi per le forniture. 

Oggi alcuni dei problemi sono stati superati e finalmente il Comune di Alassio ha ricevuto la fornitura di centinaia di mascherine FFP3, acquistate attraverso raccolta fondi, che sono state donate all’ospedale di Albenga.

Si tratta di ben 810 dispositivi per un valore di circa 2.700 euro, che sono stati consegnati oggi al nosocomio ingauno dal presidente del consiglio comunale di Alassio Massimo Parodi e dai consiglieri comunali Martino Schivo e Jan Casella. 

“Ci tengo a ringraziare tutti i colleghi di maggioranza e minoranza, che hanno contribuito alla raccolta fondi dimostrando grande unione d’intenti, e anche tanti cittadini, che hanno dato prova di grandissima sensibilità e vicinanza”, ha dichiarato Parodi, che ha aggiunto. – Per chiunque volesse, il conto per le donazioni è ancora attivo: Intestatario conto, Comune di Alassio; oggetto: Pro emergenza Covid-19; IBAN:IT80I0569649240000010004X83″.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.