IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, Albenga potenzia i controlli sul territorio: nel mirino le zone della movida

Nelle ultime 2 settimana la polizia locale ha fatto 11 verbali da 400 euro per violazioni covid

Albenga. L’amministrazione di Albenga e le forze dell’ordine mantengono alta l’attenzione sul rispetto delle norme contro la diffusione del Coronavirus. Nelle ultime 2 settimane la polizia locale di Albenga ha fatto numerosi controlli e accertamenti attraverso posti di blocco, servizi sul territorio e pattugliamenti.

Il bilancio sulle attività “Anti-Covid” vede l’emissione di 11 verbali da 400 euro l’uno (9 di questi per spostamenti di turisti fuori regione e 2 per l’omesso uso della mascherina in luogo chiuso aperto al pubblico).

Afferma l’assessore alla sicurezza Mauro Vannucci: “La polizia locale di Albenga è per noi motivo di orgoglio. Il loro controllo ed il presidio sul territorio che hanno fatto in questo periodo di emergenza sanitaria è stato di fondamentale importanza e lo sarà ancor di più in questa seconda fase. Le persone hanno ripreso ad uscire e la voglia di socialità e condivisione è alta, lo capisco, però è indispensabile prestare ancora attenzione alle norme in vigore e alle possibile situazioni di contagio. Voglio ringraziare sin d’ora la polizia locale e le forze dell’ordine per i controlli che faranno nelle prossime settimane e con l’approssimarsi della stagione estiva.”

Il sindaco Riccardo Tomatis sottolinea: “Ringrazio le forze dell’ordine e la polizia locale per quanto hanno fatto fino ad ora. In ottemperanza agli indirizzi a livello locale e nazionale nei prossimi giorni ci sarà un ulteriore aumento dei controlli in particolare nelle zone più frequentate dagli amanti della movida. Chiedo a tutti la massima collaborazione su queste importanti tematiche”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.