IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Come negoziare le materie prime? – Guida

Più informazioni su

Le materie prime sono componenti di base utilizzati per produrre beni o servizi, come ad esempio la plastica, ma anche lo zucchero o il cacao. In questo articolo ti spiegheremo come poter negoziare le materie prime!

A seconda della loro origine o natura, possiamo distinguere quattro tipi di materie prime:

  1. Materie prime agricole, prodotti coltivati ​​come: cotone o caffè
  2. Materie prime energetiche, quali: petrolio o gas
  3. Materie prime metalliche, come: rame, oro, argento
  4. Materie prime zootecniche, prodotti a base di carne quali: maiale, manzo

Alcuni prodotti sono quindi liquidi, come ad esempio l’olio, rispetto ad altri prodotti di origine animale. Come investire in questo settore? Ovviamente, esiste la possibilità di di investire in maniera tradizionale andando direttamente ad acquistare i prodotti, anche se la logistica è sicuramente problematica. Senza dubbio quindi, risulta molto più pratico e semplice farlo tramite un broker regolamentato di fiducia  e affidabile.

Strumenti di investimento

Negli ultimi anni sono emersi diversi modi di investire in materie prime:

  • Contratti futures – che consentono di sfruttare le fluttuazioni dei prezzi senza possedere fisicamente le materie prime. Tuttavia, questo strumento presenta alcuni svantaggi, come il fatto che ha una data di consegna scadenza impostata e una dimensione specifica.
  • CFD o contratti per differenza. Come i futures, si tratta di contratti tra due parti senza detenere fisicamente l’attività sottostante. Consentono inoltre la leva finanziaria, sebbene sia limitata ai nel caso dei trader al dettaglio attraverso il regolamento ESMA. Puoi investire sia in lungo che in corto.

I CFD presentano alcuni vantaggi rispetto ai contratti futures. Eccone alcuni:

  • I CFD non hanno una data di scadenza, sebbene possano essere soggetti a commissioni di mantenimento.
  • Ti consentono di vedere il prezzo delle risorse di base in tempo reale.
  • I CFD ti consentono di adattare le dimensioni del tuo contratto in base alla tua gestione del rischio.

I CFD sulle materie prime più popolari sono oro e petrolio, sia Brent che WTI. Analizziamo ora questo punto qualora ti interessasse investire nel petrolio, nell’oro o nell’argento.

Elementi che influenzano gli investimenti nelle materie prime

Se scegli di investire in materie prime, devi considerare alcuni fattori che possono influenzare direttamente il tuo trading. A questo proposito, dobbiamo ricordare che le materie prime energetiche sono determinate dalle decisioni del governo in generale e dalle tensioni tra i paesi produttori di petrolio.

La domanda di materie prime può anche essere influenzata da cambiamenti nelle abitudini dei consumatori o persino dalle condizioni meteorologiche. Ad esempio, lo zucchero può essere influenzato da messaggi sanitari che consigliano di ridurne il consumo, oppure la coltura del cotone può essere influenzata da vari eventi climatici. Pertanto, l’analisi fondamentale è essenziale in questo tipo di attività, anche se si investe in CFD o Futures per beneficiare di un mercato ribassista. Ma anche l’analisi tecnica è molto utile per trovare indizi sulla direzione del mercato.

In ogni caso, se si sceglie di negoziare materie prime, qualunque sia lo strumento che si decide di utilizzare, è necessario iniziare a negoziare materie prime su un conto demo.

La maggior parte dei broker offre ai propri clienti un conto demo gratuito per iniziare a fare pratica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.